Il codice Dantesco di Budapest

Authors

  • György Domokos

Abstract

Sulla fortuna di Dante nell'Ungheria medievale non disponiamo di prove sicure, ma solo di supposizioni. Nel Trecento la fortuna straordinaria della Divina Commedia ha origini bolognesi, città dove fu capitano Guido Novello da Polenta e dove in quell'epoca pullulavano gli studenti ungheresi. È impossibile supporre che questi, o i loro compagni di Ferrara, Padova, Siena, Perugia, Roma e Napoli non abbiano imparato l'italiano e non abbiano conosciuto il poema o qualche trattato di Dante...

Published

2001-04-01

How to Cite

Domokos, G. (2001). Il codice Dantesco di Budapest. Verbum – Analecta Neolatina, 3(1), 217-224. Retrieved from https://verbum.ppke.hu/index.php/verbum/article/view/104

Issue

Section

Artes

Most read articles by the same author(s)

1 2 > >>